Accumulatore di corrente per impianti solari

Cosa s'intende per accumulatore di corrente?

 

Poiché un nucleo familiare non consuma tutta l’energia solare prodotta, un accumulatore di corrente rappresenta l’integrazione ideale per l’impianto solare. L’accumulatore immagazzina l’energia in eccesso prodotta dall’impianto fotovoltaico durante il giorno. Grazie a un accumulatore a batteria, l’energia solare è disponibile anche la sera, la notte e al mattino.

Vantaggi di un accumulatore a batteria

  • Fornisce una fonte di energia autonoma
  • Maggiore indipendenza dall’aumento dei prezzi per l’energia
  • Consumo di energia a emissioni zero
  • Possibilità di utilizzare l’energia solare prodotta 24 ore su 24

Versioni disponibili

Versione Base da CHF 7'240.-

Accumulatore agli ioni di litio con capacità di stoccaggio di 5,1 kWh, installato. È sufficiente per coprire il fabbisogno di corrente serale. Ampliabile in qualsiasi momento.

Versione Standard da CHF 8'680.-

Accumulatore agli ioni di litio con capacità di stoccaggio di 7,7 kWh, installato. In assenza di consumi elevati, è sufficiente per tutta la notte. Ampliabile in qualsiasi momento.

Versione Professional da CHF 11'100.-

Accumulatore agli ioni di litio con capacità di stoccaggio di 12,8 kWh, installato. È sufficiente fino allo spuntare del sole, pompa di calore compresa. Ampliabile in qualsiasi momento.

Impianto fotovoltaico con accumulatore

 

La combinazione perfetta

 

Configurate il vostro impianto solare in pochi minuti con il nostro calcolatore solare e ricevete subito un preventivo concreto:

Richiedi subito un’offerta senza impegno!

Quando conviene un accumulatore a batteria?

In linea di principio un impianto solare genera corrente quando il sole splende. Di conseguenza l’impianto fotovoltaico genera la maggior parte della corrente nelle ore centrali della giornata, ovvero esattamente quando si consuma meno energia.

 

Senza un accumulatore di energia gran parte dell’energia solare prodotta verrebbe immessa nella rete a prezzi svantaggiosi. Dato il basso indennizzo finanziario corrisposto per l’energia immessa in rete, è consigliabile tenere il consumo proprio il più elevato possibile. Più energia autoprodotta consumerete, più redditizio sarà il vostro impianto solare e dunque più bassi i vostri costi energetici.

 

Maggiori informazioni sull’ammortamento di un impianto solare

 

Grazie a un accumulatore di energia, la corrente solare prodotta dall’impianto fotovoltaico è disponibile anche la sera, la notte e al mattino.

 

Come aumentare il consumo proprio

 

 

Con una soluzione di accumulo adeguata
è possibile aumentare il consumo proprio
dal 30-35 % fino a circa il 70 %.

 

 

Come funziona un accumulatore di corrente?

La corrente solare prodotta dall’impianto solare può essere direttamente consumata nell’ambiente domestico, accumulata oppure immessa nella rete elettrica. Se si produce più energia di quella necessaria in casa, la parte eccedente finisce nell’accumulatore di corrente solare. La capacità di stoccaggio degli accumulatori a batteria è concepita in modo tale da erogare l’energia solare accumulata dalla batteria dalla sera fino al primo mattino. Si tornerà a prelevare l’elettricità dalla rete di distribuzione solo quando la batteria è esaurita.

 

Fattori decisivi per il corretto funzionamento dell’accumulatore di corrente sono le dimensioni dell’impianto solare e la capacità della batteria. L’abbinamento a un sistema di comando intelligente consente di trarre il massimo dal proprio impianto fotovoltaico.

Installazione di un accumulatore a batteria

I nostri esperti sapranno suggerirvi se optare per un sistema CA o CC a seconda della situazione e delle vostre esigenze specifiche. L’installazione è affidata a personale di lunga e comprovata esperienza munito di apposita certificazione del costruttore. Helion provvede autonomamente a notificare a Inobat ogni batteria installata, garantendo così uno smaltimento ecologico del vostro accumulatore di corrente quando sarà il momento.

Sistema CA
La batteria è collegata alla rete elettrica per mezzo di un apposito inverter. L’inverter della batteria assorbe l’energia fotovoltaica in eccesso e l’accumulatore la rilascia quando in casa serve corrente. L’accumulatore CA si abbina a qualsiasi impianto fotovoltaico esistente ed è dunque perfetto per integrazioni successive.
Sistema CC
Il sistema CC è composto solo da un inverter. Un accumulatore CC è circa il 5 % più efficiente di un accumulatore CA, poiché richiede meno stadi di conversione. L’installazione dell’accumulatore CC dovrebbe possibilmente avvenire contestualmente a quella dell’impianto fotovoltaico.

Soluzioni di accumulo per il vostro impianto fotovoltaico

Per potervi offrire l’accumulatore a batteria più adatto, collaboriamo con diverse aziende partner, in modo da poter meglio adattare la nostra offerta alle vostre esigenze.

L’accumulatore a batteria E3DC
L’accumulatore a batteria E3DC è considerato il tuttofare nella sua categoria. È dotato di un inverter fotovoltaico integrato e grazie all’alimentazione di emergenza consente di fornire energia alla casa per diverse ore anche in caso di interruzione di corrente. L’E3DC monta componenti di qualità elevata e incorpora soluzioni sviluppate internamente e ampiamente testate.
La batteria solare
La batteria solare Sonnen, che si contraddistingue per la lunga durata, è espandibile e integrabile in qualsiasi momento. Il portale online incorporato consente di monitorare la produzione e il consumo di energia tramite un’app per PC e smartphone.
Accumulatore di corrente BYD
L’obiettivo di BYD (abbreviazione di «Build your dreams») è creare un futuro a emissioni zero. L’azienda è il più grande produttore mondiale di batterie ricaricabili. Fondata nel 1995, ha subito ha iniziato a immettere sul mercato prodotti energeticamente sostenibili come bici elettriche, auto elettriche, autobus elettrici e soluzioni per l’accumulo di energia.
La Powerwall di Tesla
La batteria Powerwall di Tesla spicca tra i comuni dispositivi di accumulo di energia per il design e l’ingombro ridotto. L’app Tesla permette di gestire la Powerwall e contemporaneamente di mantenere il controllo sull’alimentazione di emergenza.
HUAWEI LUNA
Ogni modulo batteria funziona in modo indipendente. Il modulo della batteria difettoso viene isolato automaticamente per mantenere per mantenere il funzionamento del sistema.
salidomo©, la batteria al sale svizzera
La batteria al sale di innovenergy è prodotta al 100% in Svizzera ed è composta da materiali non nocivi come sale da cucina, nichel, ferro e ceramica. Anche il riciclaggio della batteria non rappresenta un problema dal punto di vista ecologico.
Accumulatori Helion a confronto
 
Capacità di stoccaggio (kWh) Potenza continua (kW) Durata di vita Garanzia
E3DC 9.75 - 29.5 kWh 3 - 13.5 kW 15 - 20 anni 10 anni
SONNEN 10 PERFORMANCE 11 - 55 kWh 7 - 8 kW 15 - 20 anni 10 anni
BYD 4 - 24 kWh 4 - 8 kW 15 - 20 anni 10 anni
Tesla Powerwall 14 - 140 kWh 3.6 - 36 kW 15 - 20 anni 10 anni
HUAWEI LUNA 5 - 90 kWh 5 - 15 kW 15 - 20 anni 10 anni
INNOVENERGY 9 - 36 kWh 2 - 9 kW 15 - 20 anni 10 anni