Indietro

Helion mette in servizio la flotta di ID. Buzz Cargo più grande della Svizzera.

29.01.2024 | Helion

Helion rinnova la flotta di veicoli commerciali passando alla trazione elettrica: nell’area di Attisholz (SO) il leader del settore solare, in collaborazione con VW Veicoli Commerciali e il fornitore di flotte movon, ha organizzato la consegna della flotta di modelli Volkswagen ID. Buzz Cargo più grande della Svizzera. Con ben 100 ID. Buzz Cargo – il primo transporter al 100% elettrico del segmento dei veicoli commerciali di Volkswagen –, da oggi Helion gestisce una delle più grandi flotte di veicoli commerciali elettrici della Svizzera. Con questa mossa Helion vuole dare il buon esempio nell’ambito della svolta energetica e dimostrare che il passaggio alla mobilità elettrica per le PMI e, in particolare, per le imprese artigianali, è fattibile oltre che vantaggioso dal punto di vista economico.  

Lunedì mattina, nei pressi della città di Soletta, è stato organizzato un evento con risonanza internazionale: la flotta più grande della Svizzera di ID. Buzz Cargo era pronta per la messa in servizio quando un centinaio di montatori e montatrici Helion provenienti da tutta la Svizzera – cosiddetti Helionaute e Helionauti – ha fatto il suo ingresso nell’area di Attisholz. Prima di questo momento, le Helionaute e gli Helionauti avevano consegnato il loro veicolo a trazione convenzionale a Studen (BE) per poter passare, da oggi, a una trazione al 100% elettrica. VW Veicoli Commerciali e il fornitore di flotte movon hanno potuto oggi essere testimoni, insieme a Helion, della più grande consegna di questo tipo.  

 

«Siamo lieti che Helion abbia scelto l'ID. Buzz Cargo come veicolo di servizio e che alimenterà la sua flotta in modo neutrale dal punto di vista delle emissioni di CO2 grazie all'elettricità solare che produce. L'ID. Buzz è più di ogni altro veicolo commerciale sinonimo di mobilità sostenibile. Insieme ai nostri partner, stiamo portando avanti la svolta energetica nel settore dei veicoli commerciali», afferma Lars Krause, responsabile distribuzione e marketing presso VW Veicoli Commerciali, giunto appositamente dalla Germania per l’occasione. 

 

Preparazione professionale e investimenti nell’infrastruttura 

Il futuro della mobilità è elettrico e questo fatto non è in discussione: tra le automobili, il passaggio dai combustibili fossili alla trazione elettrica è molto diffuso e sempre più apprezzato. Tuttavia, c’è ancora molto scetticismo sull’elettrificazione delle flotte di veicoli commerciali. La preoccupazione, in particolare delle aziende artigianali, è riuscire a garantire un’operatività quotidiana senza intoppi – anche con veicoli commerciali elettrici. Helion dimostra che non solo è possibile, bensì anche economico. Prima del passaggio, l’azienda ha dato vita a un gruppo di supporto operativo che ha testato i veicoli e identificato le possibili sfide. Helion ha quindi investito nella propria infrastruttura di ricarica ampliandola massicciamente in tutte le sue filiali. Alle Helionaute e agli Helionauti con la possibilità di caricare a casa è stata inoltre finanziata la relativa infrastruttura. Anche grazie alla buona autonomia dell’ID. Buzz Cargo, con un raggio d’azione normalmente di 100 chilometri la rete di ricarica pubblica viene utilizzata solo in casi eccezionali. 

 

«Con il passaggio della nostra flotta di veicoli commerciali alla trazione elettrica diamo una spinta alla svolta energetica anche all’interno dell’azienda. Le Helionaute e gli Helionauti sono pronti ad affrontare insieme le sfide che si troveranno davanti. Da oggi, un centinaio delle nostre montatrici e dei nostri montatori in tutta la Svizzera si sposta con trazione elettrica, diventando così ambasciatori della nostra visione per la svolta energetica», afferma convinto Noah Heynen, CEO di Helion.  

 

Grazie alle distanze brevi tra le aree di agglomerazione e la fitta rete di ricarica veloce, le auto elettriche sono perfette per la flotta aziendale. I veicoli moderni come l’ID. Buzz Cargo dispongono inoltre di un’elevata autonomia che, per questo modello, si attesta a 428 chilometri secondo la norma WLTP. 

 

helion-idbuzz-solar-stand

 

Flotta di veicoli commerciali elettrici: una scelta anche economica 

Helion è riuscita a evitare l’investimento iniziale leggermente più alto grazie a un leasing Full Service sottoscritto con movon. Questa soluzione garantisce la pianificabilità e il controllo dei costi. Il passaggio a una flotta di veicoli commerciali elettrici conviene quindi anche dal punto di vista economico – in particolare in caso di un elevato chilometraggio annuale: malgrado gli investimenti effettuati nell’infrastruttura (di ricarica) nelle filiali Helion e nelle case delle montatrici e dei montatori nonché di altri collaboratori con auto aziendale, la nuova flotta di veicoli commerciali elettrici rende già dopo circa un anno rispetto a una flotta a combustibile fossile.  

 

helion-idbuzz-flotte

 

Risparmiare 300 tonnellate di CO2 all’anno 

Secondo Heynen l’aspetto più importante è mantenere lo sguardo sull’obiettivo a lungo termine: realizzare la svolta energetica e arrestare così il cambiamento climatico. «Con il passaggio a una flotta elettrica, Helion prevede di risparmiare approssimativamente 300 tonnellate all’anno di CO2 – un risultato raggiungibile solitamente piantando 24'000 alberi. Questo è il nostro contributo al raggiungimento degli obiettivi climatici e l’assunzione della nostra parte di responsabilità in qualità di azienda», afferma. «Inoltre, la clientela approfitta di impianti solari ancora più ecologici perché le montatrici e i montatori Helion da oggi si spostano tutti con veicoli commerciali elettrici. Ciò migliora ulteriormente il bilancio di CO2 dei nostri prodotti.» 

 

«All'inizio ero piuttosto scettico. Tuttavia, la mobilità elettrica è un fattore chiave, sia per la transizione energetica che per il futuro. Sono orgoglioso che, ancora una volta, siamo pionieri in questo campo.», afferma Adrian Vegh, montatore Helion, che oggi si è visto consegnare il suo ID. Buzz Cargo.  

 

Una situazione vantaggiosa per tutti, anche per Helion in qualità di affiliata del Gruppo AMAG:  

«Il passaggio a una flotta di veicoli elettrici è una delle leve maggiori per ridurre le emissioni di gas serra della propria azienda e renderla più efficace sul piano energetico per raggiungere l’obiettivo delle emissioni nette pari a zero», afferma Helmut Ruhl, CEO del Gruppo AMAG. 

 

In base alla propria strategia di sostenibilità, AMAG persegue obiettivi ambiziosi e mira a essere neutrale sul piano climatico già nel 2040. Con il passaggio alla più grande flotta di veicoli elettrici in Svizzera, Helion vuole assumere un ruolo pionieristico e, insieme ad AMAG, partecipare con coerenza all’ampliamento di un ecosistema svizzero vero, sostenibile, basato sulla corrente solare e sulla mobilità elettrica. 

 

 


 

VW Veicoli Commerciali 
In qualità di produttore leader di veicoli commerciali leggeri, il marchio Volkswagen Veicoli Commerciali definisce il traffico di merci, persone e servizi con un approccio profondamente nuovo e sostenibile. I nostri veicoli trasportano lavoratori edili, famiglie, amanti delle avventure, panini, pacchi o tavole da surf. Ogni giorno aiutano tantissime persone ovunque nel mondo a fare bene il proprio lavoro, sono vere e proprie officine mobili su strada e portano medici e poliziotti sul luogo d’intervento. Il nostro portafoglio di prodotti è composto da veicoli della gamma Transporter, Multivan, Caddy, Crafter e Amarok e, naturalmente, l’ID. Buzz Cargo, la versione completamente elettrica del nostro iconico Bulli. All’interno del gruppo Volkswagen, Volkswagen Veicoli Commerciali è anche il marchio di riferimento per la guida autonoma e per servizi di mobilità come Mobility as a Service e Transport as a Service, settori nei quali disegniamo il futuro della mobilità. In questo modo, il marchio accompagna la società di domani con tutte le sue esigenze verso una mobilità più ecologica, intelligente e sostenibile. La promessa del marchio Volkswagen Veicoli Commerciali si può riassumere così: trasportiamo il successo, la libertà e il futuro. 

 

movon SA 
movon SA è stata fondata nel 2023 come affiliata di AMAG Leasing SA. L’offerta di movon SA comprende un ampio portafoglio di servizi ed è rivolta sia alle PMI che alle aziende di grandi dimensioni. Al primo posto c’è la consulenza alla clientela, rafforzata da un’ampia offerta di servizi da un unico fornitore. Oltre a servizi finanziari, tra cui leasing finanziario, leasing di manutenzione e leasing Full Service, i clienti aziendali possono scegliere tra altri servizi, come ad esempio la gestione delle carte per il rifornimento e dei sinistri, soluzioni di ricarica nonché installazione e finanziamento di impianti energetici sostenibili per veicoli di flotta a trazione elettrica.